Mototurismo Blog

Viaggi in moto, motovacanze, itinerari in Italia ed Europa


Itinerari per un viaggio in moto in Francia del Nord

Mototurismo, viaggio in moto in Francia del Nord. Turismo, motovacanze ed itinerari moto

Itinerari per un viaggio in moto in Francia del Nord. Mototurismo, viaggio in moto in Francia del Nord. Turismo, motovacanze ed itinerari moto

Prima tappa

Il viaggio comincia all'insegna della pioggia. Siamo costretti a fermarci a Stresa, sul lago Maggiore dopo che siamo stati sotto un diluvio da dopo Brescia.
Approfittiamo della sosta inaspettata per fare una giro in serata per la cittadina visto che finalmente ha smesso di piovere ed anzi, per farci dispetto, è anche uscito il sole.
Il giorno successivo ripartiamo e dopo aver superato il passo del Sempione arriviamo in Svizzera dopo aver superato un attento controllo alla frontiera.

Ci fermiamo a pranzare a Losanna sulle sponde dell'enorme lago di Ginevra. Ripartiamo e dopo aver percorso strade molto divertenti, attraversiamo il confine con la Francia e arriviamo a Besancon e poi a Digione dove decidiamo di fermarci.

Seconda tappa

Partiamo alla volta di Parigi, la capitale della Francia. Percorrendo l'autostrada in circa tre ore raggiungiamo questa meravigliosa città. Sono felice di ritornare in questa città e vedere quello che non ho visto durante la gita di quinta superiore.

Itinerari per un viaggio in moto in Francia del Nord. Mototurismo, viaggio in moto in Francia del Nord. Turismo, motovacanze ed itinerari moto

Terza tappa

Visitiamo tutta la costa della Normandia da Le Havre a Cherbourg percorrendo tutta la costa interessata dallo sbarco in Normandia. Bisogna dire che a tutt'oggi, dopo più di mezzo secolo, i segni di quei tracigi eventi sono ancora presenti.

Quarta tappa

Il giorno successivo lo dedichiamo alla visita della costa occidentale della Normandia da Avranches a Carteret. Immersa nella foschia riusciamo ad intravedere Mont St. Michele. Siamo incuriusiti ma rimandiamo la sua visita ad una tappa successiva.



Itinerari per un viaggio in moto in Francia del Nord. Mototurismo, viaggio in moto in Francia del Nord. Turismo, motovacanze ed itinerari moto

Quinta tappa

Da Mont St. Michel fino a Plerneut e ritorno per l'interno.

Sesta tappa

Itinerari nei dintorni di Morlaix da Brignongsn Plages a Paimpol.

Settima tappa

Destinazione Bretagna del sud.
Visti i meravigliosi paesaggi, ci siamo fermati troppo nella parte nord della Bretagna, per cui decidiamo a malincuore di trasferirci direttamente a sud passando per Quimper, trascurando tutta la parte occidentale di questa regione. Ci ritorneremo sicuramente fra qualche anno con nuovi itinerari. Ci accampiamo in un meraviglioso campeggio sulla costa occidentale della penisola del Quiberon. Vediamo tramontare il sole nell'oceano Atlantico alle 22:00!

Ottava tappa

Continuiamo la nostra motovacanza in Francia nella valle della Loira
Ci fermiamo in un campeggio sotto al castello di Amboise, cittadina centrale per la visita dei principali castelli della Loira.
Andiamo anche a visitare un ponte particolare sulla Loira. Su questa notevole opera di ingegneria idraulica, non passa una strada ma un canale tutt'ora navigabile. Fa una certa impressione vedere una barca su un ponte attraversare un fiume.

Nona tappa

Per il ritorno avevamo deciso di attraversare il Massiccio Centrale della Francia passando prima per la zona di Bordeaux e così abbiamo fatto.
Purtroppo, il maltempo che fino ad ora ci aveva graziato, ha rovinato questi ultimi cinque giorni di viaggio. Una pioggerellina fastidiosa ci ha accompagnato mentre attraversavamo zona molto belle.
Tutta la costa occidentale è tempestata di campi di grano e di frumento. Arrivati nei dintorni di Bordeaux, il paesaggio cambia radicalmente. I campi di viti basse, fonte primaria del celebrato vino di Bordeaux, prendono il posto dei campi dorati.
Ci dirigiamo verso il massiggio centrale percorrendo la valle del Lot. Fra le altre tappa, pernottiamo a Le Puy, un paesino circondato da vette dalla forma sospetta. La zona è tempestata di vulcani non più attivi.
Passando per il Col de Lautaret e per Briancon, arriviamo in Italia, dove finalemte ci accoglie un tiepido sole che illumina Sestriere, la nota stazione sciistica invernale.

Mototurismo in Nord Francia | Immagini