Mototurismo Blog

Viaggi in moto, motovacanze, itinerari in Italia ed Europa


Abbigliamento moto. Guida all'acquisto

Abbigliamento moto. Guida all'acquisto di caschi, guanti, giubbotti e stivali per moto

Abbigliamento moto. Guida all'acquisto. Abbigliamento moto. Guida all'acquisto di caschi, guanti, giubbotti e stivali per moto

Consigli generali per l'abbigliamento

Un corretto abbigliamento moto non deve essere trascurato dal passeggero, in quanto tutti gli accorgimenti per mettersi in viaggio valgono sia per chi guida, sia per chi viene trasportato. Sono sicuramente necessari capi quali giubbotto, stivali, guanti ed un adeguato abbigliamento per il freddo e la pioggia.
Le marche più famose per l'abbigliamento moto sono Dainese, Givi, Spidi, Arlen Ness, Nolan, Ducati, Alpinestar.
I prezzi maggiori sono per il giubbotto o la tuta, mentre i guanti e gli stivaletti hanno costi decisamente inferiori.

Giubbotto

Un capo d'abbigliamento importante quando si guida è il giubbotto per ripararsi dall'aria, ed eventualmente da qualsiasi oggetto che possa andare a sbattere contro il guidatore.
Di modelli se ne trovano fondamentalmente di due tipi: in cordura e in pelle. Importante che non ci sia colletto, cappuccio, che sia di taglio corto e massima aderenza al corpo per evitare che svolazzi in modo pericoloso.

In inverno ed in caso di caduta è da preferire il giubbotto in pelle, in grado di garantire una migliore protezione dal freddo ed è più sicura, perchè ripara maggiormente dalle bruciatore causate dallo sfregamento con l'asfalto. Inoltre si danneggia di meno
Verificare che il giubbotto sia predisposto per le protezioni rigide per spalle, gomiti e schiena.

Abbigliamento moto. Guida all'acquisto. Abbigliamento moto. Guida all'acquisto di caschi, guanti, giubbotti e stivali per moto

Guanti

I guanti consentono una presa salda delle manopole, devono aderire comodamente e alla perfezione alle mani, per riuscire a frenare e accelerare nel modo desiderato.
I guanti hanno funzione di protezione da vento ed eventuale pietrisco proveniente dall'asfalto. Consigliati anche al passeggero per afferrare saldamente le maniglie di sostegno apposte sul retro della moto.
Sono in pelle, neoprene o goretex e devono avere le opportune protezioni in carbonio sulle nocche, per proteggere le mani in caso di caduta
Anche in questo caso la pelle si rivela il materiale più affidabile.



Abbigliamento moto. Guida all'acquisto. Abbigliamento moto. Guida all'acquisto di caschi, guanti, giubbotti e stivali per moto

Stivaletti o scarponcini

Anche se non strettamente necessari per un uso normale della moto, se si intende intraprendere un viaggio lungo scarponcini o stivaletti in pelle e gomma che coprono la caviglia, arrivando o meno fino al polpaccio, sono da consigliare in quanto perfettamente areati e forniti di protezioni rigide sul malleolo e in punta oltre a rinforzi nella parte superiore del piede a prova di cambio.

Tuta

E' un capo d'abbigliamento estremamente sportivo, usato principalmente quando si desidera correre su una pista.
Acquistando una tuta si apprezza molto la mancanza di spifferi sulla schiena nello spazio che facilmente si scopre tra busto e pantaloni all'altezza dei lombi o in caso di pioggia ci si sente protetti dall'acqua che altrimenti tende ad infiltrarsi ovunque.

Protezioni rigide

Sono rinforzi in carbonio o in materiali plastici collocati nei punti sensibili in caso di caduta: schiena, spalle, gomiti, nocche delle mani e ginocchia.Le protezioni si possono trovare in vendita anche separatamente.

Come proteggersi dal freddo e dalla pioggia in moto.

Per potersi muovere in moto tutto l'anno anche quando la bella stagione diventa solo un piacevole ricordo è necessario attrezzarsi con un abbigliamento per combattere freddo e pioggia. Giacche e pantaloni facili da mettere e da togliere, leggeri e non tropo ingombranti, ma soprattutto caldi e impermeabili senza per questo rinunciare allo stile diventano capi indispensabili per affrontare tutte le intemperie.

Giacca impermeabile

La giacca antipioggia deve avere il collo abbastanza alto per proteggere da aria e pioggia, le tasche esterne chiudibili con cerniera e/o patta che copra la tasca.
La chiusura centrale con cerniera deve essere coperta da una patta. Deve essere presente un sistema per stringere la giacca in vita. I polsini della giacca devono essere dotati di chiusura.

Pantalone impermeabile

Come per le giacche impermeabili anche le chiusure e le allacciature dei pantaloni devono essere ben chiuse con pattine ad alette o zip, per proteggere i documenti o accessori personali.

Copriscarpe antipioggia

I sopra-stivali sono la soluzione ideale quando piove in quanto si mettono solo quando serve, sopra alle scarpe.

Copriguanti antipioggia

Guanti normalmente con rivestimento esterno in poliestere, guanto interno in pile, membrana 100% impermeabile e traspirante.

Collare antifreddo

Il collare è l'accessorio giusto per riparare la gola in modo efficace e comodo. Ne esistono di molti tipi che proteggono solo il collo o anche il petto.